Carrello 0

Vai al carrello
prenota_un_tavolo.jpg

AL CARLO MAGNO ESCLUSIVA E SPECIALE LEZIONE DI CUCINA A "QUATTRO MANI"

Pubblicato il 10 aprile 2015 in Cucina intelligente

In una serata di questo inizio primavera, il ristorante Carlo Magno, in collaborazione con Magazzino Alimentare,  ci ha accolto per una speciale ed esclusiva lezione di cucina: la pasta fresca ‘a quattro mani’.

Nel salone delle feste del Carlo Magno, splendida e suggestiva cornice, lo chef e patron, Beppe Maffioli e lo chef Piercarlo Zanotti ci hanno accolto in un’aula didattica molto particolare in cui i tavoli rotondi, finemente preparati con bianche tovaglie e candele, erano i nostri ‘banchi di scuola’…

IMG_6291

IMG_6298

Gli chef, talentuosi interpreti della serata, hanno elaborato e presentato, per l’occasione, una dispensa contenente cenni storici sulla pasta, sulla sua definizione, sulle sue caratteristiche ed i suoi valori nutrizionali. E, naturalmente, le 4 ricette che avremmo degustato nella serata:

Casarecci di pasta all’acqua con julienne di verdura e pancetta;

IMG_6385Ravioli alla carbonara;

IMG_6404Ravioli di coregone con caprino al profumo di lemon cedro;

IMG_6326Tagliolini al kamut con ostriche e limone.

IMG_6358Ciascuna delle ricette è stata minuziosamente illustrata e contemporaneamente realizzata dagli chef al fine di illustrarci tecniche ed accorgimenti per la realizzazione di piatti di pasta fresca, tradizione secolare del nostro paese, da non dimenticare e da valorizzare.

IMG_6350

IMG_6371

IMG_6309

IMG_6402La lezione di cucina si è dunque trasformata, grazie agli chef ed al valido apprendista coreano Jacopo, in una serata conviviale di degustazione, guidata, di pasta fresca declinata nella forma di casarecci, ravioli e tagliolini. Sintesi di ingredienti genuini, autentici e di abilità manuali, vanto della nostra cucina tradizionale.

IMG_6378

IMG_6408

E' stata  una serata didattica, diversa dal solito, in una cornice unica, molto piacevole, ricca di spunti e momenti divertenti grazie alla cordialità degli chef.

IMG_6317A conclusione della serata, come sempre, l'immancabile sopresa dolce dello Chef Maffioli che ama chiudere così le sue lezioni, riscuotendo il favore di tutti noi appassionati.

IMG_6412il "tiramisù liquido"

Silvia Congiu (testo e foto)

 

Appassionata di cucina e foodblogger per passione at www.il cassettodellericette.blogspot.it

Una delle ricette più apprezzate della serata:

 I ravioli alla carbonara

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:

140 g di farina 00

60 semola

50 g di tuorli

50 g di uova

0,5 cl di olio evo

2 g sale

 Per il ripieno:

60 g di tuorlo

6 g di colla di pesce

2 dl di panna fresca

1 g sale

0,2 g di pepe

40 g di parmigiano

Per mantecare

20 g di burro

6 g di parmigiano

0,d di brodo vegetale

Procedere all’impasto, conservare in frigo per almeno 30 minuti. Per il ripieno: montare a bagno maria i tuorli, aggiungere la colla di pesce ammorbidita in acqua. Unire sale e pepe e parmigiano grattugiato finemente. Togliere dal fuoco lasciar raffreddare e unire la panna montata morbida.

Tirare la pasta e confezionare i ravioli. Cuocerli in abbondante acqua salata, scolarli e mantecarli in una padella con il burro, parmigiano e brodo vegetale.

 

 

Post precedente:
BEPPE MAFFIOLI, LO CHEF SENZA SEGRETI
Post sucessivo:
Philippe Léveillé: la cucina di un Maestro

I nostri sponsor

Seguici sui nostri social